La junior Irene Cagnazzo sale sul podio al “Giro della Lunigiana”

Primo appuntamento del nuovo mese di settembre e primo esaltante risultato per il Racconigi Cycling Team, in gara nell’inedita edizione del “Trofeo Poliartigiana – Giro della Lunigiana” gara riservata alla categoria donne junior organizzata sulle strade tra Liguria e Toscana. Grande protagonista della competizione è stata la cuneese di Bra Irene Cagnazzo, che è salita meritatamente sul terzo gradino del podio al termine dei 71,400 chilometri di gara caratterizzati da un finale davvero impegnativo dal punto di vista altimetrico.

La talentuosa portacolori della formazione di patron Silvio Traversa, al primo anno della categoria junior ma già quinta classificata al “Campionato Italiano” di Cherasco (CN), si è presentata al traguardo di Fivizzano (MS) nel drappello che si è giocato allo sprint il secondo gradino del podio, ad una ventina di secondi di ritardo dalla fuggitiva di giornata. Nel gruppo più numeroso, che si è conteso in volata la decima piazza, sono giunte anche tutte le altre portacolori della formazione del team manager Claudio Vassallo. Matilde Ceriello ha sfiorato la ‘top ten’ chiudendo al diciassettesimo posto, mentre sei posizioni più indietro è finita la due volte campionessa italiana su pista Camilla Marzanati, recente protagonista al “Campionato del Mondo su Pista Donne Junior” disputato a Tel Aviv (Israele). (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO “TROFEO POLIARTIGIANA – GIRO DELLA LUNIGIANA” ARCOLA-FIVIZZANO:
1) Castagna Monica (Team Wilier – Chiara Pierobon) Km 71,400 in 1h58’12” alla media di 36,244 Km/h
2) Trussardo Valentina (Ciclismo Insieme – Team Di Federico) a 25”
3) Cagnazzo Irene (Racconigi Cycling Team)
4) Bonini Fanny (Team Gauss – Fiorin)
5) Reghini Chiara (Team Wilier – Chiara Pierobon)
6) Raimondi Giulia (Team Wilier – Chiara Pierobon)
7) Pepoli Sara (Ciclismo Insieme – Team Di Federico) a 36”
8) Miotto Giulia (Breganze – Millenium) a 41”
9) Brugnera Alice (Breganze – Millenium) a 46”
10) Lazzari Camilla (Team Wilier – Chiara Pierobon) a 48”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contributi Pubblici