VALENTINA BASILICO SFIORA IL PODIO AL “TROFEO BORN TO WIN” BRUTTA CADUTA PER CAMILLA MARZANATI

Domenica dal sapore agrodolce quella vissuta dal Racconigi Cycling Team, impegnato nella prima edizione del “Trofeo Born to Win”, gara open organizzata dall’omonima società  ciclistica sulle strade di Civitanova Marche, in provincia di Macerata. L’ennesima nota positiva per il team presieduto da Silvio Traversa è rappresentata dall’ottima prestazione del talento lombardo Valentina Basilico, già terza classificata al “Trofeo Città di Ceriale” e sesta nell’internazionale “Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Valli del Verbano – U.C.I. Nations’ Cup Junior Women” di Cittiglio (VA). L’ex campionessa italiana della categoria allieve ha sfiorato il gradino più basso del podio, conquistando un ottimo quarto posto, nell’incertissimo e più che mai affollato sprint finale che ha deciso l’avvincente competizione. La gara, infatti, si è disputata sulle strade completamente pianeggianti di un circuito di 3500 metri da ripetere per 26 volte (91 i chilometri totali), che ben si addiceva alle ‘ruote veloci’ del gruppo, formato da 179 atlete appartenenti a ben 30 gruppi sportivi.

La notizia più triste e dolorosa per la compagine piemontese diretta in ammiraglia dal tecnico Roberto De Filippo, invece, è stata la rovinosa caduta che ha spezzato il plotone al termine della penultima tornata. Nella brutta caduta sono rimaste coinvolte anche Rachele Bonzanini, Matilde Beltrami, Matilde Ceriello e Camilla Marzanati, intente a lanciare il ‘trenino rossonero’ per la volata conclusiva. Ad avere la peggio è stata la biellese Camilla Marzanati, a cui è stata riscontrata la frattura scomposta della clavicola sinistra, che quasi certamente dovrà essere sottoposta ad intervento chirurgico nelle prossime ore. Lo staff dirigenziale e tecnico, le atlete e tutta la società porgono i migliori auguri di pronta guarigione alla sfortunata Camilla, con la sicurezza di rivederla presto in gruppo. Nulla di grave, invece, per Rachele Bonzanini, Matilde Beltrami e Matilde Ceriello: per loro ‘solo’ qualche contusione ed escoriazioni guaribili in alcuni giorni.

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “TROFEO BORN TO WIN” A CIVITANOVA MARCHE (MC):
1) Fiorin Sara (Team Gauss – Fiorin) Km 91
2) Sacchi Chiara (Vo2 Team Pink)
3) De Grandis Michela (UC Conscio Pedale del Sile)
4) Basilico Valentina (Racconigi Cycling Team)
5) Bortoli Virginia (Breganze – Millenium)
6) Ciabocco Eleonora (Team di Federico – Ciclismo Insieme)
7) Ventisette Sabrina (Team Zhiraf – Guerciotti)
8) De Vallier Elisa (UC Conscio Pedale del Sile)
9) Brillante Romeo Serena (Valcar – Travel & Service)
10) Bernardi Emma (Team Wilier – Chiara Pierobon)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *